Le otturazioni, sia semplici che ricostruttive, vengono fatte utilizzando principalmente compositi di ultima generazione e solo in pochissimi casi viene impiegata l’amalgama. La scelta del materiale viene presa in considerazione pensando alla posizione del dente e al lavoro che poi esso dovrà supportare nel corso della sua vita.

Per le cure dentali conservative, l’ otturazione noi dobbiamo sempre pensarla come un restauro del dente quindi da risultare meno visibile ad un occhio esterno.

Il nostro operato ovviamente inizia anche dai piccoli incidenti di percorso che talvolta investono i bimbi, pensando sempre che la conservazione di di apparato masticatorio debba essere una buona condizione sin dall’inizio della loro vita.